Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze.

Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente. Scopri l'informativa e come negare il consenso.

Newsletter del 21 marzo 2017

Stampa
Se non riesci a visualizzare bene questo messaggio, clicca qui per vederlo direttamente dal nostro sito.
 
 
news2016 header
 

 

Newsletter del 21 marzo 2017

Notizie Flash - 20 Settembre 2017

Cari soci,

il focus di questa newsletter è naturalmente sul Fuorisalone del 5 e 6 aprile e la nostra partecipazione all’11° manifestazione ‘’Biciclette Ritrovate’’ organizzata da Rossignoli.
Il Consiglio, coadiuvato da alcuni soci esperti in allestimento e comunicazione, sta lavorando alacremente per la preparazione del nostro corner. Tuttavia nei giorni di apertura avremo bisogno della presenza di molti di noi che accolgano i visitatori, aiutino a raccogliere i fondi da destinare agli amici della U.C. Tolentino e a promuovere la nostra società. Ricordate quando abbiamo annunciato e scritto che uno degli obiettivi dei prossimi anni è di coinvolgere i soci non solo nelle attività ciclistiche ma anche in quelle sociali? E’ arrivato il primo appuntamento per mostrare che dalle parole passiamo ai fatti: compiliamo il FOGLIO CONDIVISO scegliendo la parte della giornata più gradita.

Segnalo inoltre alcune modifiche al calendario ciclistico a seguito di aggiornamenti dalla federazione. Qui potete scaricare l'ULTIMA VERSIONE.

 GENOVA SOLIDALE AL FUORISALONE

Settimana scorsa abbiamo annunciato l’evento organizzato da ROSSIGNOLI “Biciclette ritrovate” al quale il Genova parteciperà allestendo un proprio corner all’interno dei cortili di Corso Garibaldi 71 che ospiteranno l’esposizione.

La nostra presenza rientra nelle iniziative volte a concretizzare il programma Vision2020: aprirci ulteriormente verso la comunità esterna al Genova e svolgere una funzione sociale mettendo la nostra passione per il ciclismo al servizio della comunità per contribuire a migliorare la qualità della vita delle persone.
Per questo abbiamo pensato di lanciare un’iniziativa di solidarietà nei confronti di qualcuno che come noi ama la bici ma in questo momento ha problemi più imminenti: l’Unione ciclistica Tolentino, società ciclistica con sede nell’omonima cittadina del Maceratese, colpita nello scorso Ottobre dal terremoto. Il sisma non ha provocato morti ma i danni a case, costruzioni ed infrastrutture sono ingenti e con un impatto rilevante sulla vita delle persone del luogo.

Il nostro corner, piccolo ma con un allestimento colorato ed attraente con una parte ludica che aiuti ad incuriosire i visitatori, avrà come scopo principale di presentare l’iniziativa di solidarietà ai fini della raccolta fondi a favore degli amici della U.C. Tolentino. Essendo l’esposizione visitata mediamente da migliaia di persone coglieremo l’occasione di parlare anche un po' di noi, come società sportiva, con una storia importante ed un futuro ambizioso.

Siete incuriositi? Volte saperne di più su cosa ci siamo inventati? Venite a trovarci nelle giornate del 5 e 6 aprile.

Che cosa stiamo cercando? Stiamo cercando tutti i soci del Genova che possano donarci un po' del proprio tempo per preparare l'allestimento, presidiare il corner (in turni) durante le due giornate accogliendo i visitatori e in ultimo smantellare l’allestimento. I volontari saranno invitati ad un briefing preliminare che illustrerà nel dettaglio le finalità e le modalità.
E’ anche un’opportunità per vivere questo evento dall’interno, da protagonisti: insomma, per “essere il Genova”. Chi ci dà una mano? Anche due sole ore del vostro tempo contribuiranno alla causa! Potete confermare la vostra disponibilità sul FOGLIO CONDIVISO indicando la fascia oraria e la giornata più gradita. Successivamente un nostro coordinatore organizzerà un incontro con tutti coloro che avranno offerto la propria disponibilità al fine di organizzare il presidio.

 MILANO-SANREMO

Milano-Sanremo 2017

Chiariamo subito: chi scrive esordì su queste pagine con “Una Granfondo vista dal fondo”, quindi non aspettatevi il racconto di sprint, watt, zone ed prestazioni: qui si parlerà di RISPARMIO GESTITO.
Dunque, Milano Sanremo. Due sole parole che evocano molta storia del ciclismo e sollecitano l’immaginario di qualunque appassionato di bicicletta, il quale ambisce a pedalarne il percorso per la soddisfazione di superare una distanza particolarmente impegnativa entrando al tempo stesso nel suo mito di una classica monumento del ciclismo professionistico.
La versione targata Genova/Berra è una 24 ore coast to coast che comincia con le macchinate verso il ritrovo, a notte fonda, con pochissime ore di sonno alle spalle ma tanta adrenalina

Leggi tutto

Foto foto foto: tutti i partecipanti e accompagnatori che hanno scattato foto possono caricarle, e scaricarle, a questo LINK. E' una cartella condivisa del Genova dedicata a questo evento. 

 CICLOTURISTICA TEAM ACSI PAVIA
Orfani dei Milano-Sanremesi, rimasti a letto a ricaricare le pile dopo i quasi 300 km del sabato, 9 Genovini si ritrovano a Pavia per la cicloturistica Team-ACSI. 67 km in tutto per raggiungere "scalare" e tornare dai primi colli dell'Oltrepo' Pavese. Dante, valido capo squadra, si occupa di incassare ed iscrivere la ciurma alla pedalata in compagnia come sempre alle "sue" manifestazioni. Tra una chiacchiera e l'altra partiamo e ci troviamo subito su strade devastate, piene di buche e rappezzi, da farci pentire di non aver portato una MTB. La situazione però migliora non appena abbandoniamo la strada principale e ci portiamo tra le dolci colline della zona. Un po' di su e giù per preparare la gamba alla salita di giornata, circa 2 km con pendenze anche del 9%, e ristoro ad attenderci allo scollino. Al ritorno ci aspettano ancora un paio di dentelli, per dirla alla Cassani, velenosi e poi ritorno alla partenza dove troviamo una tavolata di salumi e risotto al vino rosso e carne veramente ben preparati. Organizzazione casereccia ma efficiente e simpatica come è giusto che sia.

 26.03.2017 - AMSPORANDO

Percorsi interessanti e piuttosto impegnativi i due proposti dalla G.S. Amspo di Rho per la loro 3° edizione della Amsporando: corto da 120 km e 788 mt di dislivello e lungo da 200 km e 1800 mt. A correzione di quanto riportato settimana scorsa segnalo che chi affronterà questo percorso non dovrà scalare il Mottarone ma, sempre da Armeno, la Cima Coppi di giornata sarà a Cairomonte. Più abbordabile ma pur sempre salita!

La nostra partecipazione è naturalmente libera, ognuno può partire quando vuole, ma il gruppo Genova partirà tra gli ultimi per dare modo a tutti di potersi iscrivere e di pedalare in compagnia in gruppi omogenei. Le indicazioni logistiche sono:

Ritrovo: 7:30 c/o Oratorio via S.Agostino 22 - Passirana di Rho.
Partenza: dalle 8:00 alle 9:00 alla francese.

SITO UFFICIALE      ISCRIZIONI       100 KM       200 KM

 02.04.2017 - VARESE VAN VLANDEREN - FIANDRE VARESINO

Torna la rando dei Muur in edizione arricchita. Con questa manifestazione la Cicli Turri ha intenzione di far conoscere agli appassionati delle due ruote le meravigliose strade, il panorama affascinanti e le salite leggendarie che rappresentano un patrimonio unico e ineguagliabile della provincia di Varese, la quale vanta una grande storia nell’ambito dello sport del ciclismo e che ha organizzato proprio a Varese, pochi anni fa, un meraviglioso campionato del mondo su strada. Seguendo i consigli dei partecipanti alla scorsa edizione, per consentire a tutti i ciclisti di godere del fascino dei percorsi e delle emozioni che solo le classiche del nord riescono a regalare, per l'edizione 2017 della Varese Van Vlaanderen - Fiandre varesino, il comitato organizzatore ha deciso di proporre ben tre percorsi adatti a tutti i livelli di preparazione atletica.

SITO UFFICIALE     PERCORSI

 08.04.2017 - GITA FUORI PORTA A OVADA

Primo appuntamento dell'anno con le gite fuori porta e via subito con un classico di Pino Giambusso, ispiratore e "tracciatore" di questi meravigliosi percorsi tra il Piemonte e la Liguria. Prima rispondiamo ad un paio di domande: perchè di sabato? Le gite fuori porta in particolare sono state calendarizzate al sabato prima di una cicloturistica o mediofondo per permettere ai grandi macinatori di km di sfogare al sabato i furori allenanti e sciogliere le gambe alla domenica durante la cicloturistica permettendo alla società di incamerare punti altrimenti destinati ad essere probabilmente persi.

I percorsi proposti sono solo per grandi pedalatori? Si e no. Ovvero: i percorsi presentano sempre delle salite più o meno impegnative tenendo presente che i percorsi proposti sono 3 di diversa difficoltà adatti a tutti i palati.

Ma veniamo ai dettagli. Partenza e arrivo per tutti i percorsi sarà Ovada. Il percorso più breve si sviluppa su 89 km e 1300 mt di dislivello, il medio su 106 km e quasi 2000 mt di disl., il lungo su 163 km e 2800 mt. di disl.

I primi 23 km saranno in comune per tutti e tre i percorsi, i primi 51 in comune tra il medio ed il lungo. Dettagli logistici più precisi verranno comunicati settimana prossima, nel frattempo chiedo, a chi è interessato a partecipare, a preiscriversi nel modulo condiviso e visionare le tracce dei percorsi:

 MODULO CONDIVISO    89 KM     106 KM     163 KM

 09.04.2017 - RADUNO E MF GENOVA 1913

 

Raduno e MedioFondo Genova1913 - 26° ediz.

LocandinaMFGe1913Domenica 9 aprile è di scena il nostro consueto appuntamento primaverile giunto alla 26° edizione e aperto a tutte le società esterne.

Quest'anno abbiamo pensato di offrire una manifestazione con due percorsi, rispettivamente di 50km e di 80km, adatti a tutte le gambe e ... "certificati".

Infatti, d'accordo con FCI, per il percorso da 80 km, valido come 1° prova del Trofeo Lombardia di MedioFondo, occorre avere un'abilitazione almeno da ciclosportivo, per il percorso da 50 km è sufficiente quella da cicloturisti. Si parte tutti insieme e ci si separa al ristoro.

Scarica QUI la locandina per tutti i dettagli su percorsi e logistica.

Segna la data e il ritrovo:

  • dom 9 aprile - iscrizioni a partire dalle 7.00, partenza alle 8.30
  • a Gaggiano - Area Feste, c/o centro sportivo di via Gramsci 36

Ti ASPETTIAMO!


 



Tutti i soci del Genova potranno sia iscriversi che comunicare la propria disponibilità a prestare servizio attivo nell'organizzazione. Il nostro "presidente emerito" Ciccio si è impegnato ad organizzare anche un Pasta&Ceci Party per i soli soci del Genova. Con l'iscrizione prego tutti di segnalare se interessato a fermarsi, dopo la pedalata, a questo originale momento di aggregazione tutto Genovino.

  FOGLIO CONDIVISO

A presto.

Giancarlo Scalmana

 
 

 
 
                                                         A cura di Gionni Piuma 
 
 
Siamo anche su ... Facebook
 
 
news-footer2013
Se desideri non ricevere più questo notiziario? Unsubscribe