Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze.

Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente. Scopri l'informativa e come negare il consenso.

Newsletter del 2 maggio 2017

Stampa
Se non riesci a visualizzare bene questo messaggio, clicca qui per vederlo direttamente dal nostro sito.
 
 
news2016 header
 

 

Newsletter del 2 maggio 2017

Notizie Flash - 21 Novembre 2017

Cari soci,

penso possa essere motivo di orgoglio sapere che il Sindaco di Tolentino, Giuseppe Pezzanesi, ha voluto ringraziare personalmente la nostra Società per l’iniziativa solidale realizzata in favore della Unione Ciclistica Tolentino durante la manifestazione "Biciclette ritrovate". Il Sindaco Pezzanesi si è anche mostrato interessato a conoscere come è nata e come si è svolta l’iniziativa; a questo proposito gli è stata inviata la e-mail che trovate QUI.
Per quanto riguarda gli appuntamenti ciclistici trovate una manifestazione entrata in calendario all’ultimo minuto e cioè la Rando tra Riso e Vino, come alternativa a chi non partecipa alla MI-TO a scatto fisso. Incominciate poi a preparare la gamba ben tonica per la crono a squadre in calendario a fine maggio e a iscrivervi a uno degli eventi clou della stagione cioè la gita sociale del 14 maggio.

 30.04.2017 - RADUNO SPINAVERDE

Dante chiama ed i genovini rispondono! 22 si presentano alla partenza del classico giro con partenza da Rebbio, su e giù sulle dolci pendenze della zona fino a Cantù, con passaggio di fronte alla banca sponsor della società organizzatrice, e ritorno. Tra le note liete, oltre alla buona partecipazione dei nostri soci, sottolineerei il caffè con i biscotti offerti a tutti i partecipanti prima della partenza ed i panini al salame del buffet finale. Meno lieto il risultato finale nella classifica per squadre: secondi dopo la St. Joseph di Monza. Servizi spionistici all'interno del gruppo ci informano di movimenti della società vincitrice al fine di controllare i nostri spostamenti e sfruttare nostri cali di partecipazione: loro non molleranno un colpo e noi, se vogliamo confermarci nel trofeo Lombardia, dovremo fare altrettanto!

 07.05.2017 - RANDO TRA RISO E VINO

Un'alternativa per coloro che non parteciperanno alla Mi-Torino a scatto fisso, una rando non a calendario ma già conosciuta dai nostri grandi pedalatori: la Eurobici ASD in collaborazione con Cicli Santa Maria organizza la 4a edizione della Randonnèe "Tra Riso e Vino", unica manifestazione ciclistica che parte da Milano.
Il Percorso è unico, non c'è un percorso ridotto salvo inventarselo, della lunghezza di 210 KM e un dislivello di circa 1300 mt. Percorso di media difficoltà con partenza alla francese dal centro sportivo di via dei Ciclamini (periferia Ovest di Milano) è intramezzato da 2 controlli, uno posto in località Castana (con ristoro) e l'altro a Vigevano.
Il percorso prevede una prima parte pianeggiante su strade a basso impatto veicolare fino a Stradella. Giunti a questo punto inizierà la parte collinare dell'Oltrepò Pavese con strappi che impegneranno i ciclisti per circa 30 Km. passando tra i paesi di Canneto Pavese, Castana, Santa Maria della Versa, Pometo, Borgo Priolo, paesi toccati recentemente da una cicloturistica a cui abbiamo partecipato (e dove ci siamo persi). Da qui fino all'arrivo a Milano il percorso attraverserà la zona della coltivazione del riso. Una volta ritornati a Milano e raggiunto l’arrivo sempre presso il centro sportivo troverete un ricco pasta party, ed inoltre una lotteria con premi messi in palio dagli sponsor.
Iscrizioni: € 10,00 (entro sabato 6 Maggio), il giorno della manifestazione € 15,00;
Ritrovo: ore 7:30 in Via dei Ciclamini c/o Centro Sportivo;
Partenza: dalle 8:00 alle 9:00.

SITO MANIFESTAZIONE     PERCORSO

Gita Sociale al Lago di Viverone

Il lago di Viverone, risulta da diverse recensioni una delle mete amate per una gita domenicale ed è per questo è stato scelto come obiettivo della gita sociale 2017. Il Ristorante Hotel Lido ( Viale Lido Maggiore Arturo Croce 28 – Viverone. Tel 0161 98772 ) dove ci fermeremo a pranzare è affacciato sul lago medesimo, dispone di ampio giardino dove riposarsi il pomeriggio, o per iniziare una tranquilla camminata sulla passeggiata lungo lago. Per chi fosse interessato è possibile effettuare un interessante giro del lago in battello che attracca al molo antistante l’Hotel ( prenotazioni sul posto).

Come al solito la gita prevede, oltre alla componente sportiva, anche l'aspetto culinario, pranzo con piatti tipici del territorio. Il direttivo, nell'ultimo consiglio tenutosi lunedì 10 aprile, ha stabilito le quote di partecipazione differenti a seconda che si scelga di muoversi con mezzi propri o di usufruire del pullman per fare ritorno a Milano.

PERCORSI: è stato deciso il percorso sulla falsariga di quello di due anni fa al Castello di Masino. Un PERCORSO BASE di 112 km e circa 500 mt di dislivello adatto a tutti che, lungo la direttrice Milano, Abbiategrasso, Vigevano, Mortara, Vercelli ci porterà in zona Santhià. Al km 99, per coloro che desiderano un "SUPPLEMENTO CON SALITA" sarà possibile allungare il percorso e raggiungere in salita Zimone per poi tuffarsi sul lago con circa 20 km e 270 mt di dislivello in più. Per tutti a metà percorso, al km 67 nel paese di Palestro, grande accoglienza con cappuccino e brioches. 

PROGRAMMA: Il giorno 14 maggio il ritrovo in sede è per le ore 7:00 con carico abbigliamento di ricambio sul mezzo al seguito; 7:20 foto di gruppo, inizio pedalata 7:30. Sosta caffè al paese di Palestro. L'orario di arrivo a Viverone, all’Hotel Lido è previsto per le 12:00 dove, dopo una doccia nelle camere messeci a disposizione, nell’ampia sala ristorante a noi dedicata verso le 12:45 – 13:00 gusteremo un ricco menù di specialità locali innaffiato da vino a chilometro zero.

Il pullman con i soci e gli ospiti accompagnatori partirà dalla sede alle 9:30, destinazione Ristorante Hotel LIdo. Per i parenti o amici non ciclisti che partecipano alla gita muovendosi con  i mezzi propri, il ritrovo è presso il Ristorante Hotel Lido  dove convergeremo tutti verso le 12:45 - 13:00.

Le iscrizioni da far pervenire entro il giovedì 4 maggio sul FILE CONDIVISO oppure con comunicazione a Patrizia (338 6540815) verranno accompagnate da una caparra di € 15,00 o preferibilmente anticipando il prezzo pieno come più sotto specificato. Il pagamento può essere effettuato in sede (preferito) il giovedì sera, oppure tramite bonifico a favore di: Sport Club Genova 1913 - IBAN IT85I0335901600100000127349 (BANCA PROSSIMA)

I prezzi sono così determinati:

     - ciclisti e accompagnatori sul pullman: € 45,00

     - ciclisti e accompagnatori con mezzi propri: € 35,00

A causa del limitato numero di posti sul pullman, 55, ma soprattutto del numero di biciclette che potranno essere caricate sullo stesso, 25, verrà data la precedenza in base alla data di iscrizione.

Affrettatevi!



 28.05.2017 - CAMPIONATO SOCIALE - CRONO A SQUADRE

Il 28 maggio è la domenica dedicata alla prima prova del campionato sociale. Come di consueto provvederemo a ricevere le vostre preiscrizioni nel foglio condiviso che trovate qui sotto, dopodichè procederemo alla formazione per estrazione delle squadre. Nel foglio condiviso è possibile segnalare la propria disponibilità al servizio d'ordine e di supporto alla gara.

Storicamente, tra le prove del campionato sociale, questa è la prova che appassiona di più i corridori e che crea una conoscenza tra i soci e uno spirito di squadra unico. Partecipate numerosi, vi divertirete!

FOGLIO CONDIVISO

 16.07.2017 - LA CASARTELLI

Mancano 2 mesi e mezzo al la Casartelli, le iscrizioni non sono ancora aperte ma, come tutti voi sapete, sono due anni che saliamo sul podio, sempre sui gradini più bassi e quest'anno vorremmo provare a vincerla. Per vincere la classifica a squadre alla Casartelli dobbiamo fare tanti km. Mi spiego meglio: ci sono tre percorsi, corto 55 km, medio 75 km e lungo 114 km, ogni ciclista prenderà tanti punti quanti sono i km portati a termine. Il punteggio della squadra non sarà altro che la somma dei punteggi dei propri tesserati. Per fare tanti km tre sono i fattori che devono verificarsi:

1 - ogni genovino dovrà affrontare il percorso più lungo in relazione alle proprie capacità;

2 - dobbiamo essere in tanti e chi va più forte dovrà essere di supporto a quelli che faticheranno di più a portare a termine, entro il tempo massimo, il percorso;

3 - dobbiamo chiedere sin da ora un sacrificio alle nostre compagne ed a noi stessi: per il 16 luglio non si prendono impegni che non sia la partecipazione alla Casartelli!

A presto.

Giancarlo Scalmana

 
 

 
 
                                                         A cura di Gionni Piuma 
 
 
Siamo anche su ... Facebook
 
 
news-footer2013
Se desideri non ricevere più questo notiziario? Unsubscribe