Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze.

Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente. Scopri l'informativa e come negare il consenso.

50x50 – Comune di Milano premia lo sport

Il Comune di Milano premia lo sport milanese DOC, ovvero le 50 società sportive milanesi con almeno 50 anni di attività sportiva alle spalle (vd attestato di merito).

Presso il Piccolo Teatro Strehler, il 20 gennaio scorso, sono state premiate le società sportive che hanno segnato il tempo di Milano e la cerimonia, presenti il Sindaco Letizia Moratti e l’Assessore allo Sport Alan Rizzi, ha aiutato a capire cosa sia successo negli anni passati nella nostra città, a livello sportivo. Sono sfilate società gloriose, alcune con più di cento anni: Canottieri Milano, Milan e Inter Calcio, Polisportiva Pro Patria, Ginnastica Mediolanum, tanto per fare dei nomi, oltre ovviamente, al Genova 1913. Alcuni campioni olimpici hanno preso la parola, Alberto Cova della Pro Patria ed Edoardo Mangiarotti (scherma) l’italiano col maggior numero di medaglie olimpiche conquistate (ben 13!).

In questo contesto il "Genova", rappresentato dal Presidente Ubaldo Albini, ha ritirato la pergamena che riconosce il merito di Associazione Sportiva Storica e partecipa a pieno titolo al club delle società premiate, non solo per i quasi cento anni trascorsi dalla costituzione e per i campioni che hanno fatto parte della società, ma anche per avere contribuito negli anni a trasmettere a generazioni di milanesi la cultura e i valori dello sport.

Il Sindaco Moratti, ispiratrice della manifestazione, ha premiato personalmente le società storiche ed ha inviato ai presenti il seguente messaggio:

Premio_Comune__Milano_2011_2.2
"Sono felice ed emozionata di premiare Voi che avete fatto la storia dello sport della nostra città; il vostro è un lavoro prezioso, una presenza viva nel quartiere e ha una forte valenza educativa … certo un gran lavoro, quasi una missione … che però non è una passeggiata perché i fondi pubblici sono sempre meno, le strutture non sono sempre all’altezza e allora per supplire servono pazienza e passione ...’’.

Premio_Comune__Milano_2011_3.3

I nostri soci "storici" ricevono una medaglia e il plauso della platea.

L’Assessore allo Sport Alan Rizzi ha poi premiato i soci storici di ogni società, e nel caso specifico del Genova 1913 quei soci che con "pazienza e passione, ma anche grande determinazione", hanno contribuito a traghettare la società dagli splendori degli anni delle medaglie d’oro al presente, passando dagli anni bui della fine del secolo scorso quando il Genova ha corso il rischio di naufragare fra i ricordi.

Premio_Comune_Milano_2011_1.2

Sono così stati premiati con una bella e pesante medaglia con tanto di nome serigrafato: Ubaldo Albini, Elco Volpi, Luca Bassi, Antonio Olianas, Dante Bertani e Salvatore Gugliotta.

Siamo tutti fieri di questo ulteriore attestato di merito ricevuto dal "Genova" e ci uniamo al Sindaco e all’Assessore nel plauso a questi nostri soci “storici” che tanto hanno fatto e tuttora fanno per la nostra amata associazione.